Home / Cronaca / Invita un anziano in un casolare per fargli incontrare una ragazza: aggredito e rapinato senza PIETA’

Invita un anziano in un casolare per fargli incontrare una ragazza: aggredito e rapinato senza PIETA’

Le indagini sono partire nel Novembre dello scorso anno

Siamo a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta. Un uomo di 43 anni – Walter Nocera – è stato arrestato perchè gravemente indiziato rei reati di rapina aggravata e lesione personale aggravata.

È il 19 Novembre del 2018 quando un uomo anziano viene ritrovato con lesioni e diverse ferite in volto.

Stando a quanto ha riferito la vittima, un giovane lo avrebbe avvicinato mentre si trovava a Capua nei pressi di una fermata dell’autobus. Questo ragazzo lo invitava a seguirlo con la promessa di fargli incontrare una donna in una masseria a Santa Maria Capua Vetere.

Dopo essere entrati in questo casolare, l’anziano veniva colpito con un bastone, poi picchiato brutalmente e infine derubato di 200 euro. In un comunicato delle forze dell’ordine si legge:

“L’esame delle immagini raccolte dai diversi circuiti di videosorveglianza, l’esito dell’analisi del traffico telefonico dell’utenza in uso alla vittima, la denuncia sporta unitamente ai verbali di individuazione personale effettuati ed i referti medici attestanti le lesioni subite, consentivano di acquisire un solido quadro indiziario nei confronti del NOCERA, in ordine alla realizzazione dei fatti contestati”.

Fonte Clicca QUI!

Check Also

Choc a Fiumicino, uomo tenta di uccidersi: si voleva lanciare dal terminal

Choc a Fiumicino. Un uomo ha tentato di uccidersi lanciandosi dal terminal dell’aeroporto. È stato solo …

Lascia un commento